And I Never Had A Warning When I Woke Up This Morning aka Multipolarismo Non Selettivo

I sentimenti più dolorosi e le emozioni più pungenti, sono quelli assurdi: l’ansia di cose impossibili, proprio perché sono impossibili, la nostalgia di ciò che non c’è mai stato, il desiderio di ciò che potrebbe essere stato, la pena di non essere un altro, l’insoddisfazione per l’esistenza del mondo.

Il libro dell’Inquietudine – Fernando Pessoa

 

ho un piano..è abbastanza chiaro, nella mia testa almeno..pooooiiiii.. cerco di metterlo nero su bianco e fa un po’ di confusione..da solo..non si capisce ancora pienamente.. lo farà, gli lascio un altro po’ di tempo..

ho un piano proprio per non farmi più fottere ( francesismo..ogni tanto è da concedere) dalle cose impossibili

e ne ho parecchie…

chiariamo non è che non sono in grado di vivere nella realtà…( chi mi conosce e dovesse capitare di leggere la suddetta affermazione è pregato di evitare commenti scontati e non pertinenti )…ma la mia realtà ogni tanto pecca di fantasia e, la mia fantasia, non esula da assurdi voli pindarici…
..il programmare, pensare, organizzare mi provoca ansia ( come sopra evitiamo pure gli occhi al cielo e risatine trattenute), da qui l’ansia per l’assurdo…
esempi reali di ansia per fantasia:
vincere una discreta (più di quanti ne vedrò in tutta la mia vita) somma di denaro, nonostante siano anni che non compro un grattaevinci&co, facciamo 50 milioni: ho una famiglia numerosa, un milione per nucleo familiare e fanno 20..5 5 5 a genitori fratello e sorella..5 alle nine, più vitalizio..dovrò pur farmi accompagnare da qualcuno nello sperpero in cui dovrà finire la mia vita..
ne rimangono 10..che ci fai con 10…sai che c’è? ve no do 10, fate quello che vi pare..chi vuole venire con me è a spese mie..ma nella mia fantasia a questo punto parte mia madre con il senso di colpa
mio padre …mmmm
le mie amiche che dopo un anno di cazzeggiamento con me si annoiano e vanno a cercarsi un lavoro e io rimango sola a bruciarmi un sacco di soldi..la mia famiglia non mi rivolge più la parola e io mi lancio dal terrazzo della PH di un cinque stelle..vedete..meglio se mi tengo i debiti..

ho l’ansia del principe azzurro..azzurro puffo..ce l’ho dalla sirenetta in poi..nesuna relazione avrà mai buon fine perchè al contrario del principe puffo nessuno mi farà convolare a giuste nozze obbligandomi a fare l’eremita in un castello nel giro di sole 72 ore..72 ore il tempo in amore in cui tutto è assolutamente giusto possibile e perfetto..mica scemi quelli della disney..o almeno il tempo per cui posso crederci io…l’unica possibilità per trovare l’amore è perdere regolarmente la memoria alla maniera di brooke*, lei trova il principe azzurro ogni 10 puntate..

provo pena e ansia per l’altra me che è nata da reali natali..o ereditieri natali.. che nella vita ha avuto tutto senza chiedere e che ora deve dimostrare al mondo di poter reggere il peso di tale eredità..di poter non solo sopravvivere ma andare oltre..

per quella me che a 18 anni ha avuto il coraggio dei suoi desideri e da allora gira le spiagge vendendo collanine senza arte ne parte..starà mangiando abbastanza? le è già venuto il desiderio di posto in posta e del mutuo cinquantennale? se sapesse della mia esistenza vorrebbe le mie scarpe o mi guarderebbe con quella certa superiorità di chi ha saputo abbandonare le velleità terrene per investire in vita?

per quella me che a 20 anni ha dovuto mettere la testa a posto e mi vede rincasare alle sei di mattina di martedì con le scarpe in mano e le mutande in tasca e si chiede cosa ho sbagliato nella vita?quando crescerò?

a conti fatti è davvero troppa gente con cui fare i conti tutti i giorni..poi uno si chiede perché a tratti mostri un velato bipolarismo…

20140522-015322-6802144.jpg

20140522-015759-7079875.jpg

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. vapor 123 Cleaning ha detto:

    great put up, very informative. I’m wondering why the opposite experts of this sector
    do not realize this. You must continue your writing.
    I am confident, you have a great readers’ base already!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...