Let’s rock, let’s roll now – 49….ehhhhh??d’oh

Erano i tempi migliori, erano i tempi peggiori, erano giorni di saggezza, erano giorni di follia, era l’epoca della fede, era l’epoca del dubbio, era la stagione della Luce, era la stagione del Buio, era la primavera della speranza, era l’inverno della disperazione, avevamo tutto davanti a noi e davanti a noi non avevamo nulla, marciavamo diretti verso il Paradiso e andavamo nella direzione opposta.

A Tale of Two Cities – Charles Dickens

sono in questo posto..confuso..confusa..

sarà l’effetto delle vacanze finite..no anzi FERIE, sto giro si chiamano ferie..sarà una sensazione di mancanza o di troppo..

macchenesò..sarà qualcosa, un sintomo, mica mi posso preoccupare di tutto..

la mia confusione si riflette in cose tipo:

“mi passi una sigaretta?””si..certo…ma quella che stai fumando?”

“hai preso le chiavi?””si””…..quello è un libro”

“cosa bevi?””no…basta..niente grazie, una vodka”

“come stai?””bene..cioè, si bene..cioè non lo so..non molto bene..però è ok”

la verità è che nella mia testa ho troppi impegni troppe cose che dovrei fare..non vorrei fare..impazzisco dalla necessità di fare..

vabbèmaèlavita..è normale, mi crogiolo nel ricordo di un orizzonte che fino a 48 ore fa comprendeva il mare e ora prevede un cartello…

sono tornata, come tanti..il dolore è ancora troppo grande..(estrema probabilità che sia anche una certa resacca, dovuta ad una quantità di liquidinonacqua assunti relativamente imbarazzante)

anche da piccola queste di fine agosto erano giornate che dovevo passare a casa..un po’ perché c’era la Festa…e non farsi vedere alla festa di paese in casa di mio padre equivaleva a peccatomortaleimperdonabile, quasi più che saltare una portata a natale; un pò perché il 30 era ‘o nomm’ da nonn’…e si no po’ a’ nonn’ ci riman troppppp mal..

perché la nonna..eh..era la nonna..la patriarca della famiglia (matriarca sarebbe riduttivo e in più lei era estremamente maschilista). onomastico della nonna e delle sue varianti, me compresa: alla fine a casa eravamo una quindicina tra rosa, rossella, rossana, mariarosa, e chi più comporre più componga, a festeggiare.

l’onomastico ha sempre avuto una rilevanza particolare..in generale almeno a napoli e provincia,campanilista come sono che mi frega del resto del mondo..la cosa da piccola mi creava non poche confusioni,giusto per restare in tema, che si ripercuotevano sui miei amati donatori di tetto&cibo&disturbi adolescenziali:

non capivo proprio perchè se mia cugina rosa, il giorno del MIO onomastico riceveva un regalo, io non dovessi riceverlo il giorno del suo COMPLEANNO…la confusione mi portava a piccoli capricci che potevano crescere fino a diventare vere e proprie crisi isteriche.

la soluzione più semplice si rivelò essere farmi un regalo ad ogni compleanno altrui…(saggezza infantile)

lo vorrei molto anche ora..e tra le altre cose: genitori….dove diamine sono finite quelle mazzette ora che ci penso?? ho 19 zii stretti più un numero di parenti infiniti (letteralmente infiniti..ne spunta fuori uno ogni 37 minuti) di cui non ricordo bene la parentela, che ci tenevano parecchio ai festeggiamenti..sarà pur avanzato qualcosa?..magari ci esce un’altra settimana a formentera..(tornerei morta probabilmente..ma l’amore è amore)

Ai tempi la nonna mi dava 50000 lire dicendo: tè daccill subbt a patet’ che tu eh pierd’…massima fiducia..ma forse non aveva tutti i torti..

appena avrò metabolizzato ciò che è accaduto sarò in grado di scrivere dell’ultimo mese..

oggi solo auguri nonna, so che dall’alto mi prenderesti a bastonate per ogni cappellata che faccio..

p.s. con la scopa in mezzo alla strada mi ci ha rincorso davvero..dandomi della bucchin’..:parlavo con un ragazzo…mi raggiunse quasi; era una donna molto tenace quando voleva davvero qualcosa o provocare davvero del dolore fisico.

…to be continued…;)

20130831-002340.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...