You may wonder what the trouble cost -339 + 14..anzi 15

Hurley: Vediamo se ho capito… tutto questo è già successo? E la conversazione che stiamo avendo adesso l’abbiamo già avuta?
Miles: Sì!
Hurley: Che sto per dire adesso?
Miles: Non lo so.
Hurley: Ah! Allora la tua teoria è sbagliata!
Miles: Per l’ennesima volta, cicciobello, la conversazione è già avvenuta, ma non per te e per me. Per te e per me sta avvenendo in questo istante.
Hurley: D’accordo. Rispondimi adesso. Se tutto questo è già successo… allora, per quale motivo non me lo ricordo?
Miles: Perché da quando Ben ha girato quella ruota, il tempo ha smesso di essere una linea retta per noi. Le nostre esperienze -sia passate che future- sono successe prima delle nostre esperienze attuali.
Hurley: Puoi ripetere?
Miles: Sparami.
Hurley: Ah-ah, non posso spararti, perché se tu muori nel 1977 allora non tornerai mai sull’isola con la nave a trent’anni da adesso.
Miles: Io posso morire, perché sono già arrivato sull’isola con la nave. Chiunque di noi può morire, perché questo è il nostro presente!
Hurley: Ma tu hai detto che Ben non può morire perché deve crescere e diventare il capo degli Altri!
Miles: Perché questo è il suo passato.
Hurley: Ma, quando avremo catturato Ben e Sayid l’ha… beh… torturato, perché non si sarebbe ricordato che era lo stesso uomo che gli aveva sparato quando lui era un ragazzino?
Miles: Ah… non ci avevo pensato.

Lost – Whatever Happened, Happened

mi dicono di scrivere…e che vuoi scrivere..questa cosa di dire si lascia poco tempo al resto, chi ci rimette naturalmente siete voi..non potete leggere..vi manco lo so

“infatti si” sarebbe la risposta prevista…ma mi accontento anche di “eh?”

dire Si è relativamente impegnativo…ho scoperto cose normali a cui non davo peso e un sacco di cose noiose che nella mia vita non avevano mai trovato spazio e che sono bellissime…

ad esempio voi sapevate che esiste un modo di passare la domenica che non prevede per forza il continuo ripetersi allo specchio “non voglio bere mai più”…;

lo sapevate che quando siete a casa da soli potete invitare gli amici a casa..e potete aggiungere anche un “grazie al cielo”;

sapevate che rifare una ricetta perchè voglio provare a fare io le merendine che mi piacciono non è semplice come si possa pensare..o che la victoria cake non è così buona come sembra..;

che guardare Lost con qualcuno che non l’ha mai visto ti fa sentire un pò Superman “perchè io so come finisce e so che tu ti arrabbierai”;

che anche se mi fate mangiare giapponese, che fa tanto figo, continua a non piacermi…neanche il Maki..mi dispiace;

che patatine e Vodka Tonic stanno da D-io invece?

sembra assurdo, lo so, me ne rendo perfettamente conto, ma io non lo sapevo…non avevo idea che si potesse non avere il tempo di fare le cose..che si potesse uscire di casa all’alba e ritornare al tramonto e nonviceversa..

ora lo so..

non sto mettendo nero su bianco che sia tutto più felice..diamine no..

ma più divertente Si..

quindi…cose normali che non mi erano mai accadute..

La domenica,

sbagliare una ricetta…appena la perfeziono ve la do..

invitare un’ospite a casa,

preparare i pancakes per colazione alla ilo…credo che nella lista delle colazioni mi mancasse solo questo,

non poter parlare di Lost per ovvie e ragionevoli ragioni,

farsi viziare,

arrivare in orario ad un appuntamento…è successo una volta…va in lista..non accadrà più..

scoprire l’Indie Rock italiano…su questo..potrei aprire un capitolo a parte..ma non lo farò..

ah…vodka tonic e patatine

scommettere con Ilo alle 4 di mattina….mancano 68 giorni alla rivelazione delle previsioni…

+ 2…e dovete fidarvi

20121113-015926.jpg

20121113-015904.jpgpancakes

20121113-015916.jpgking’s cakes sbagliate

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. Thanks a bunch for sharing this with all people you actually know
    what you’re speaking approximately! Bookmarked. Kindly additionally discuss with my site =). We will have a link trade agreement between us

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...