Now I want to play til they kicking down the door -251

Il mattino seguente il sole sorse su un mondo nuovo. Oddo doveva partire allo spuntar del giorno e l’alba lo sorprese alla finestra, mentre col pensiero la vedeva dispiegarsi e tuttavia non ancora del tutto visibile nell’estremo barlume delle stelle

Edith Wharton – The Valley Of Decision

…l’italia è come me…anche per il nostro bel paese tutto è relativo…altrimenti come giustificare lo stato di emergenza causa neve d’inverno…(?)

e voi gente mi addidate perchè mi sono depressa un poco…sto metabolizzando..

mentre metabolizzo però almeno io ho fatto anche qualcosa..giuro..ho fatto!

ho fatto un babà..che è già un passo avanti…ho alzato la media di un paio di punti..ho un dente in meno…ma per il resto direi che l’ultimo mese somigliavo un po’ a James Stewart in The Rear Window..ora conosco a perfezione anche gli intricati turni al bagno degli studenti chinogiappobraziliani che occupano il casermone dall’altra parte del “cortile”…

..è che comunque io da sola sto piuttosto a mio agio…non che mi sopporti sempre..ma almeno la terza volta che mi dico di stare Zitta e farmi i fatti miei e non rompermi con tutte quelle domande…di solito lo faccio…magari ogni tanto serve che me lo urli una quarta volta..ma nel male..basto a me stessa..

credo che la mia necessità di eremitaggio derivi dal fatto di aver avuto un’infanzia troppo numerosa..non avevo un posto per pensare un pò da sola..

ma se per questo non avevo neanche una stanza tutta mia (che ci sta)..o giocattoli mieimieiebbasta..o una sedia a tavola che non toccasse sempre condividere perchè siete piccoli e in due ci state..o posate..”facciamo una forchettata a te e una a me” o “muoviti a mangiare che poi devo mangiare io”..

..non mi potevo neanche ammalare da sola in realtà..il primo infetto veniva usato come veicolo di germi per tutti quanti..15 piccioni con una fava..tutti in una stanza..fino a quando il microbo più coraggioso commetteva un omicidio-suicidio di massa..

però..mo basta stare da sola…inizio a darmi noia..e ho finito le storielle divertenti con cui autointrattenermi e..ho preso il voto più alto in assoluto in spagnolo..sempre relativamente alle mie effettive capacità de hablar..e ho bisogno delle mie wingmen e chain balls..

-21 crediti al L-day

p.s.prossimamente cercherò qualcosa di più intelligente da dire..ma al momento sono in deficit di sonno e ho in mente solo preamboli costituzionali e limiti di revisione..

p.p.s. se sostenete un concorso pubblico e non ne avete saputo nulla, ma si suppone, a loro dire, che i risultati sarebbero stati comunicati entro gennaio..non preoccupatevi..è che non avevano specificato l’anno..

p.p.p.s.lost ha tutte le risposte…

Locke: Ti ho regalato un’esperienza che reputo vitale per la tua sopravvivenza sull’isola.
Boone: Non era vero!
Locke: Lo era solo nella tua mente.
Boone: Ho visto… L’ho vista morire.
Locke: E cosa hai provato quando è morta?
Boone: Ho provato… ho provato… ho provato sollievo. Ho provato sollievo!
Locke: Sì. È ora di passare oltre.

episode 13 season 1 – Lost

20120209-233719.jpg

20120210-015014.jpg

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. icittadiniprimaditutto ha detto:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...